Mia Giorno 122

Il film narra le vicende di un gruppo di sopravvissuti ad una catastrofe planetaria. Sono tutti passeggeri di un treno che al momento del disastro si trovavano in viaggio da Roma a Milano. Isolati sull’Appennino, dopo avere atteso invano i soccorsi, i nostri si mettono in cammino alla ricerca di viveri e di un riparo. Finché il quintetto si rende conto che il mondo conosciuto non esiste più e che il futuro si prospetta come un vero e proprio incubo. Un incubo del quale i nostri diventeranno protagonisti a pieno titolo, trasformandosi, capitolo dopo capitolo, da inermi prede a sanguinari cacciatori.
Raccontato con toni crudi e realistici, “MIA” è un occhio fisso puntato sull’animo umano: “L’uomo si adegua in fretta alla realtà: l’egoismo, la brutalità e gli interessi personali portano il pianeta al collasso e lui ritorna la belva delle origini.”

Indirizzo
viale Adriatico, 136
00141 Roma
Orari segreteria 
(chiamare prima)
Lun - Ven: 10.00 - 12.30
Telefono
+39335316659