I Live di Arenagnini

I live in Arenagnini, non sono esclusiva dei concerti ma, grazie alla climatizzazione cordiale, serena quindi gradevole di questo magnifico salotto sotto le stelle, cominciano ad essere interessati anche eventi di altro genere. Tre, per adesso, in rapida successione, al netto di quelli che nel corso dell’estate potrebbero , “magno cum gaudio”, unirsi alla grande festa : il primo , sabato 27 giugno con Lidia Vitale (anzi Vitalissima, dato il suo impegno senza sosta e frontiere), attrice e regista protagonista di “Tulipani, biciclette, amore” in proiezione e soprattutto autrice del corto “Tra fratelli”che avrà il piacere di commentare. Avremo poi la prestigiosa presenza del regista Rachid Benhadj a commentare il suo film in proiezione, “Il pane nudo”, tratto dal romanzo omonimo di Mahamed Chouchri. Il 16 Luglio annunciamo il nostro personale omaggio ad Alberto Sordi con un film di Dino Risi, “Una vita difficile” ma non riveliamo, gusto della suspense, il nome del critico cinematografico che lo presenterà (fortemente indiziato Ugo G. Caruso, autore della rassegna programmata in Arenagnini “Scandali al sole”)